Penombra di giugno 2015

Penombra di giugno 2015

Carmelo Filocamo, calabrese, di elevata caratura intellettuale, figlio di un poeta dialettale, fervido comunista, aveva iniziato con l’Enigmistica, finì con la Ludolinguistica. Non è una critica cattiva, ma una semplice constatazione (meritevole di un approfondimento, che rimando ad altra occasione). Il mio studio, qui a Roma, che è in continua baraonda, una specie di suk di infima categoria, è una reggia in confronto di quello ch’era il suo a Locri, con cumuli di libri e giornali ammassati per terra, in ogni angolo della stanza, nella vana attesa, condivisa dalla padrona di casa. In realtà Fra Diavolo, bulimico di cultura, non soltanto dirigeva a Locri un istituto statale, ma seguiva mezza stampa italiana, per trovare ogni giorno spunti, di carattere enigmistico o paraenigmistico, da riversare in piacevoli citazioni sulle pagine delle nostre riviste, preferibilmente ILLABIRINTO.

Così commentava Zoroastro nel numero di giugno del 2015, quello stesso numero che ora potete scaricare gratuitamente dal sito del Canto. Buon divertimento.

Penombra giugno 2015
61 Download

Cesare

Rispondi

Visit Us On FacebookCheck Our Feed