Penombra di febbraio 2015

Penombra di febbraio 2015

I lettori della FAVILLA ENIGMISTICA lo conoscevano nel 1915 per i suoi facili enigmi in versi sotto lo pseudonimo anagrammatico di Lucio Spavena, ma Silvio Canepa, ufficiale di marina, si rivelò come un grande quando, passato col nome de Il Nocchiero all’ARTE, alla romana RASSEGNA, al LABIRINTO, a ÆNIGMA, si dedicò esclusivamente, come autore e come critico, alle crittografie. Il Duca Borso nel 1933 lo nominò campione dei giochi crittografici: IL LABIRINTO a un certo punto gli affidò la direzione dello specifico settore.

Ecco l’icipit dell’editoriale di Zoroastro nel mese di febbraio 2015 quando ha presentato uno degli enigmisti simbolo di “Penombra,” IL NOCCHIERO.

Per i lettori de Il Canto della Sfinge, ecco l’intero numero di febbraio 2015.

Cesare

Penombra febbraio 2015

78 Download

Rispondi

Visit Us On FacebookCheck Our Feed